Continua il tour promozionale che sta portando Megan Fox e Will Arnett in giro per il mondo. Il motivo è sempre lo stesso: il lancio del reboot delle Tartarughe Ninja. Uscito negli Stati Uniti l’8 agosto, il film sarà distribuito nelle sale italiane a partire dal 18 settembre.

Ieri pomeriggio l’attrice, che nella pellicola interpreta April O’Neal si trovava a Sydney, in Australia. In occasione di uno dei tanti servizi fotografici a cui si deve prestare quotidianamente, la Fox ha sfoggiato un taglio di capelli più corto rispetto al solito. Non solo: a 7 mesi dal parto del secondogenito, inspiegabilmente chiamato Bodhi – esatto, proprio come il personaggio di Patrick Swayze in Point Break – la diva americana ha sfoggiato una linea a dir poco invidiabile.

Ma non fatevi strane idee. Nonostante le Tartarughe Ninja siano state prodotte da Michael Bay, regista solitamente propenso ad sfruttare a proprio vantaggio la bellezza delle donne, Megan non mostrerà un centimetro del suo ambitissimo corpo.

Sono completamente vestita per l’intero film. Non c’è nulla di gratuito gratuita o di sessuale. Jonathan (Liebesman, il regista) ha insistito molto affinché non fossi sessualizzata o interpretassi quel ruolo tipico già affidatomi in altri film.

Adesso non vorremmo fare i maligni, ma questo nuovo modo di lavorare potrebbe costare all’attrice qualche vagonata di dollari. Al momento gli ingaggi scarseggiano e di film prossimamente in uscita non ne vediamo l’ombra. Da sex symbol mondiale a disoccupata? Non esageriamo, ma siamo proprio curiosi di vedere quale strada imboccherà la carriera di Megan Fox.

"Teenage Mutant Ninja Turtles" Sydney Photo Call

 

 

Via | Blogo.it [CC]

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...