come-realizzare-i-braccialetti-elastici

Gli elastichetti sono in vendita in edicola o nei negozi di giocattoli, all’interno di confezioni che prevedono anche un telaio e un uncinetto in plastica (ma potete usarne anche uno che avete in casa di metallo che è sicuramente più maneggevole).

I piccoli dopo la scuola o nei fine settimana durante feste e compleanni hanno tempo da dedicarvi. La mia bambina è solita organizzare un angoletto per i lavoretti fai da te con cui coinvolgere tutti i bambini anche quando la festa non è sua: le piace preparare banchetti, tavolini, e dare consigli su tutorial e schemi da seguire. Tra quelli più semplici vi segnalo uno modello che va per la maggiore tra i più piccoli. E’ facile e d’effetto.

braccialetti-con-elastici

Lo schema adatto anche ai lavori dei bambini (modello Starburst) richiede una ventina di minuti di tempo per essere realizzato. Basta scegliere i colori che piacciono di più per la cornice (in questo caso bianca), entro cui si alterneranno le stelle, e due tinte diverse per le stelline. Dopo avere raccolto il materiale, bisogna avere solo un po’ di pazienza soprattutto se si è alle prime armi. La prima volta non verrà bene o si romperanno degli elastichetti. L’unica accortezza è cercare di non rompere gli elastici in corso d’opera altrimenti bisognerà cominciare da capo.

come-realizzare-i-braccialetti-elastici

 

Via | Blogo.it  [CC]

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

 

 

 

 

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...