jailbreak-ios-7

Nella giornata di domenica 22.12, è stato rilasciato il jailbreak untethered di iOS 7 grazie ad un nuovo tool sviluppato dagli Evad3rs e denominato “Evasi0n 7″. Dopo l’iniziale stupore e l’entusiasmo generale, sono iniziati ad emergere dei particolari davvero poco carini sul jailbreak untethered di iOS 7.


Jailbreak per iOS 7.1, 7, 7.0.3, 7.0.4, 7.0.2 e 7.0.1 untethered iPhone 5S, 5C, 5, 4S, 4, iPad, iPad Mini e iPod Touch di quinta generazione è uscito ed ufficiale, ma non conviene assolutamente farlo. I famosi hacker degli evad3rs sonos tati pagati da una azienda cinese e il sistema potrebbe non proteggere adeguatamente i propri dati e cercare di sostituire Cydia (che perarltro non funziona o funziona malamente) con un nuovo store pirata e illegale, i cui propri dati potrebbero essere tutti tracciati. Sono altri hacker ad avere lanciato l’allarme e l’appello.

Dal 1° febbraio 2014, Apple rispedirà al mittente le nuove app e gli aggiornamenti di quelle esistenti non ottimizzati per iOS 7. Gli sviluppatori che non rispetteranno il dettame si vedranno negata la pubblicazione delle loro creature su App Store.

Pod2G ha comunicato, sempre su Twitter, che presto darà spiegazioni a tutti, ribadendo ancora una volta di essere contro la pirateria. In più, l’hacker ha risposto ad un tweet di Saurik dicendo di attendere e che l’alternativa – se così la si può chiamare – a Cydia sarà presto rimossa.

Ecco il comunicato degli Evad3rs sulla vicenda. Potete leggere la versione integrale qui o il nostro riassunto poco più giù.

In sostanza gli Evad3rs hanno confermato l’accordo con Taig, l’azienda cinese che ha stipulato un contratto con il team che prevedeva un pagamento sostanzioso in cambio dell’inserimento di uno store proprietario all’interno di Evasi0n 7, come già capitato in passato con altri tool per il jailbreak. Tuttavia, continuano gli Evad3rs, l’accordo prevedeva la totale assenza di software pirata all’interno del software di Taig. Software che, invece, era presente al momento del lancio del jailbreak (ora dovrebbe essere stato rimosso). Gli Evad3rs sperano di trovare un accordo con la società cinese per mantenere inalterata la situazione tutelando, però, la sicurezza degli utenti. In caso contrario, il team ha comunicato che Taig sarà rimossa da Evasi0n 7 nell’interesse superiore della community del jailbreak.

 

Qui il link ufficiale:

http://evasi0n.com/

 

 

Via | Yume.it

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...