tre_tihocercato

 

Tutti i clienti della Tre sono stati informati che dal 26 luglio scorso il servizio ‘Ti ho cercato‘ diventa a pagamento, gli SMS che avvertono delle chiamate ricevuto mentre eravamo impegnati in altra conversazione o non avevamo segnale ci costeranno così ben 90 centesimi al mese. Difficile capire quanto questo passaggio sia legittimo, d’altronde è specificato a chiare lettere nel sito ufficiale che il servizio risulta attivo contestualmente all’acquisto della SIM:

Modalità di attivazione – Il servizio è già disponibile al momento dell’attivazione della SIM 3.

Il costo mensile verrà addebitato a partire dal primo SMS ricevuto, se non verrà invece utilizzato non ci sarà alcun costo. Ma sappiamo bene che in quattro settimane è facile incappare in un simile messaggio, dunque meglio correre ai ripari e disattivarlo prima della data stabilita.

Per farlo servono pochi secondi, basta infatti premere sul tastierino telefonico *112# (asterisco, centododici e cancelletto) e pigiare il tasto per la chiamata. Se invece volessimo controllare lo status del servizio dobbiamo digitare *113# e premere invio, per l’attivazione basterà usare il codice *111# e invio.

Ricordate che il servizio è attivo anche se siete all’estero, pensateci quindi prima di partire per le vacanze:

Lo sai che… – il servizio funziona sia in Italia che all’estero. Riceverai più di un messaggio, nel caso in cui lo spazio di un SMS non sia sufficiente a contenere tutte le informazioni.

 

 

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...