windows_phone_8_11

Finalmente il giorno tanto atteso dagli utenti Windows Phone è arrivato: con un post quasi a sorpresa sul blog ufficiale, i vertici di Redmond fanno sapere che Windows Phone 8.1 è disponibile al download per gli sviluppatori, ciò significa che tutti coloro dediti all’app-development potranno installare sul proprio dispositivo Windows Phone 8 il nuovo aggiornamento e toccare con mano tutte le migliorie introdotte.

Come al solito la piccola “anteprima” è dedicata ai developers, ovvero a chi:

  • ha un dispositivo dev-unlocked;
  • dispone di un account Windows Phone Dev Center;
  • è uno sviluppatore registrato di App Studio.

Ciò non toglie che chiunque potrà scaricare Windows Phone 8.1 pur non essendo uno sviluppatore, iscrivendosi gratuitamente a Microsoft App Studio e scaricando l’apposita app sul proprio dispositivo Windows Phone 8.

Per la precisione, i passi da fare per scaricare Windows Phone 8.1 ed installarlo sono i seguenti (NB: al momento della stesura dell’articolo il nuovo aggiornamento non è ancora disponibile via OTA):

  1. Registrarsi a Microsoft App Studio usando l’account Microsoft del proprio dispositivo;
  2. Scaricare l’app Preview For Developers ed installarla sul proprio dispositivo Windows Phone 8;
  3. aprire l’app Preview for Developers e mettere il segno di spunta su “Enable Preview for Developers”;
  4. recarsi, dal proprio Windows Phone 8, in Impostazioni > Aggiornamenti ed eventualmente controllare la disponibilità di nuovi update.

windows_phone_8_12

Prima di procedere vi consiglio di leggere quanto segue:

  • tutti i dispositivi Windows Phone 8 (a prescindere dalla fascia di mercato) potranno aggiornare a Windows Phone 8.1.
  • una volta installato Windows Phone 8.1 non sarà più possibile ritornare a Windows Phone 8;
  • l’aggiornamento va eseguito con una percentuale di carica pari o superiore al 50% ed almeno 1 GB di spazio libero;
  • i file, le applicazioni ed in generale i dati personali non saranno persi durante l’aggiornamento;
  • Windows Phone 8.1 installato con questa modalità non porta con sé gli aggiornamenti firmware dei produttori – ad esempio, installando Windows Phone 8.1 non installerete Nokia Lumia Cyan;
  • Potrete installare, quando disponibili, anche tali aggiornamenti firmware senza nessun problema;
  • Cortana sarà disponibile soltanto per gli Stati Uniti; se vorrete provarlo, ovviamente in lingua inglese, potrete comunque modificare il formato regionale in “Stati Uniti” da Impostazioni > Lingua e Paese;
  • la procedura di aggiornamento può durare anche diverse decine di minuti.

 

Via | Yume.it

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...