500-abarth

 

Ieri a Balocco, in provincia di Vercelli, la Fiat ha presentato la sua nuova 500 Abarth. Presenti anche l’ad del Gruppo Fiat Sergio Marchionne e Luca De Meo, Chief Marketing Officer del gruppo. Si tratta di un gioiellino tutto da ammirare: cattiva e rampante al punto giusto come solo Abarth è da sempre.

Il frontale presenta un musetto più prominente che regala più spazio alla meccanica e di “appiattire” dal punto di vista ottico lo scudo anteriore verso il suolo. Quest’ultimo presenta una diversa disposizione delle prese d’aria, con quella principale di dimensioni più generose, così come la feritoia sopra la targa. Del tutto nuove le bocche laterali che servono a raffreddare gli intercooler. Lateralmente si possono ammirare le nuove minigonne più protese verso il basso, che continuano idealmente il profilo impostato dal nuovo scudo anteriore, così come lo spoiler alare sopra il lunotto. In coda troviamo un estrattore inferiore incorniciato da due terminali cromati e due feritoie verticali per l’aerazione dei freni posteriori.

Va inoltre detto che tutti gli interventi estetici hanno anche la funzione di ottimizzare l’aerodinamica. I flussi che corrono intorno alla vettura sono adeguatamente guidati da apposite appendici “nascoste” come, ad esempio, il raccordo tra il sottoscocca e lo scudo posteriore, il cui scivolo ha una reale funzione aerodinamica. Il risultato è una 500 che anche ad alte velocità non dà mai l’impressione di “decollare”. Per saperne di più visitate il sito ufficiale. Godetevi gli scatti che ci sono arrivati ieri direttamente da Balocco!

Leggi l’articolo completo di Silvio su sportemotori >>

 

 

Via | sportemotori

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...