LinaRoberto

E dopo una cinquantina di giorni nella “casa”, qualcuno non ha resistito e s’è abbandonato ai piaceri del sesso. O meglio: ai piaceri di mano… Tormentato da Lina, che lo perseguita invano in cerca di un gesto o una parola d’amore, Roberto ha ceduto e s’è infilato sotto il piumone con lei. Ma solo per farsi fare “un lavoretto”. La scena, ben poco edificante, è stata trasmessa dalla Gialappa’s durante l’ultima puntata di Mai dire.

Il Cumenda milanese si produce in perle tipo: «Aspetta che mi concentro, chiudo gli occhi» come dire, se non ti vedo meglio; «dai, fammi un bel massaggino»; e poi innervosito «Lina! C’è l’hai la patente? E allora guida»; infine le dà precise istruzioni: «No, no! Più piano, ecco, così… Braaaaavaaaa». Una volta appagato, il gentleman ha abbandonato il letto per andare in cucina e raccontare con aria ammiccante ai suoi amichetti, Mario e Gianfilippo, che Lina gli aveva fatto una s… Un vero signore, insomma. E dopo aver sparso la voce ai quattro venti, con una certa soddisfazione dipinta sul volto come se fosse riuscito in chissà quale impresa, i ragazzi della Casa hanno subito ribattezzato la coinquilina “Lina manolesta“.

IL VIDEO DEL “LAVORETTO”

 

Tuttavia sorge un dubbio: siamo sicuri che il Cumenda sia davvero etero? Tempo fa qualcuno aveva messo in rete la voce che nella Casa ci fosse un gay che fingeva di essere un gran playboy. E a vedere le immagini trasmesse sempre dalla Gialappa’s, viene qualche dubbio… Gianfilippo e Roberto si comportano come una coppia, dormono sempre insieme, si fanno dichiarazioni di affetto profondo e si danno un bacio in bocca prima di addormentarsi e al risveglio. Che ne pensi?

LE EFFUSIONI TRA ROBERTO E GIANFILIPPO

 

Via | LiberoNews

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...