Arcuri

Una storia tutta al femminile, dedicata alle emozioni in rosa. Si chiama ‘mogli a pezzi’ la nuova fiction per la tv che andrà in onda dal 12 maggio in prima serata su Canale 5 e per quattro puntate. La serie tv, a metà tra la commedia e il noir, è ambientata nella zona del Salento, Puglia, e racconta le vicissitudini di tre amiche alle prese con l’età che avanza e con situazioni familiari squilibrate. Sono Alice (Valerio Milillo), Dora (Lorenza Indovina) e Sofia (Eva Grimaldi), amiche fin dai tempi del liceo, soprannominate le tre moschettiere. Alla soglia dei 40 anni, vivono la classica crisi di mezza età. E la loro tranquilla esistenza cambia del tutto aspetto.

La loro vita sarà sconvolta da un omicidio che movimenterà la noiosa esistenza dell’intera cittadina. E alle loro storie si affiancheranno quelle di personaggi legati alle tre amiche. L’omicido di cui si tratta si abbatterà come un tifone su tutti e coinvolgerà la seconda moglie dell’ex-marito di Alice, Elisa (Manuela Arcuri), bella, giovane e intrigante e sensuale. Alice (Milillo), neoquarantenne, ex moglie di Gianni (Massimo Venturiello), l’uomo più ricco della città è madre di una figlia ventenne, che si lega emotivamente al misterioso Karim (Lo Verso), chirurgo plastico che nasconde un grande segreto. C’è Sofia, Sofia (Grimaldi), moglie dimessa di un assessore (Catania) che tenta e spera (vanamente) di rimanere incinta. E poi c’è da Dora (Indovina) che si divide tra il lavoro di manager e il suo ruolo di madre e moglie che entra in conflitto con il marito (Giorgi) per la stessa promozione, ai maneggi di Armida (De Sio), moglie volgare (e cleptomane) del sindaco.

Fra passioni, legami sentimentali, flirt amorosi, pettegolezzi e sedute dall’estetista, ciò che resta sempre al centro di Mogli a pezzi è il senso forte dell’amicizia che lega le tre donne protagoniste. I ‘pezzi’ sono quelli che, oltre a rappresentare i vari ‘settori’ e vissuti della vita di ognuna, rimanda alla cara vecchia formula che disegna le ‘donne su una crisi di nervi’.

Ruolo inedito per Eva Grimaldi che, lontana dai suoi ruoli da fatalona, interpreta la bruttina e goffa Sofia che nel corso della storia subirà una graduale trasformazione. Invece, femme fatale sarà nella serie la bella e prorompente Manuela Arcuri, nel ruolo di Elisa. Sorprendente sembra, invece, sarà l’interpretazione di Giuliana De Sio alle prese con una recitazione in dialetto pugliese strettissimo.

Leggi l’articolo completo su cinevideoblog >>

 

Video: Manuela Arcuri in Moglie a pezzi


 
Video: sul set di Mogli a pezzi
 
Video: scena sexy

 

Via | cinevideoblog

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

 

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...