Britney “sequestra” i figli

Britney “sequestra” i figli

Drammatica svolta nella custodia dei bimbi: la pop star, portata in ospedale sotto influenza di «una sostanza sconosciuta», si è rifiutata di consegnarli al padre 

Britney Spears è stata portata via in ambulanza e, secondo quanto riferito dalla polizia, sotto l’influenza di una «sostanza sconosciuta». È questa la drammatica svolta nella disputa tra la cantante e l’ex marito Kevin Federline per la custodia dei figli.

Tutto è iniziato quando in Italia erano le cinque del mattino, le 20 a Los Angeles: la polizia ha ricevuto una chiamata che «riguardava una disputa familiare sulla custodia che stiamo cercando di risolvere… pacificamente in base a un ordine della corte, secondo quanto ha riferito alla stampa un portavoce della polizia.

Dopo due ore e mezzo, fuori dalla villa della cantante si contavano sei pattuglie, un’ambulanza e un mezzo dei vigili del fuoco. Una fonte ha riferito a X17 che Britney si sarebbe chiusa in casa con i due figli, Sean Preston (2 anni) e Jayden (1 anno) rifiutandosi di far entrare chiunque.

L’intervento della polizia ha scongiurato il peggio e per i bambini, che sono stati consegnati a Federline si è risolto tutto positivamente. Non così per la Spears che ha lasciato la villa per andare in ospedale su una barella dell’ambulanza.

VIDEO DELLA CATTURA:

Via | LiberoNews

Via | Yume.it

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...