Britnuda

Ennesimo colpo di scena nella vita che sembra una soap di Britney Spears. La diva del pop si è denudata davanti a tutti in un negozio Betsey Johnson di Sherman Oaks, in California. Si è mostrata completamente senza vestiti, uscendo dal camerino, di fronte ai clienti attoniti. Un commesso ha commentato la vicenda con queste parole: «Aveva preso un abito, pensavamo lo stesse provando, invece lei è uscita come mamma l’ha fatta e mi sono ritrovato le parti intime di Britney a pochi centimetri dalla mia faccia. Ero sconvolto». Non solo. La Spears è stata nel camerino da sola almeno 30 minuti e ne è uscita bofonchiando parole incomprensibili: «Non riuscivo a capire una parola di quel che diceva – ha testimoniato un altro commesso – si mangiava le frasi, sputava, imitava l’accento inglese… Volevo aiutarla ma quando mi sono avvicinato è stata così crudele che l’ho lasciata lì da sola». Il fidanzato Adnan Ghalib, che era con lei, quando si è accorto di quel che accadeva l’ha aiutata a rivestirsi.

Un periodaccio per la cantante pop americana, che solo un paio di giorni fa ha perso il diritto di vedere i figli, dopo essere arrivata con 4 ore di ritardo a un’udienza del tribunale di Los Angeles, senza neanche scendere dall’auto, se ne è subito andata senza entrare nell’aula. Allontanatasi, si è poi fermata poco dopo in una Chiesa, e poi in un ristorante della periferia di Los Angeles, sempre inseguita dai fotografi, secondo quanto si vede nelle immagini trasmesse dalle televisioni locali. Il giudice ha deciso quindi di non autorizzarla a visitare i suoi figli almeno fino al 19 febbraio, data di una nuova udienza. Adesso sembra sempre più in salita la battaglia di Britney per riottenere la custodia dei figli – Sean Preston e Jayden James, rispettivamente di due e un anno – affidati all’ex marito Kevin Federline, lasciato l’anno scorso con un semplice sms e che oggi era arrivato in perfetto orario, insieme al suo avvocato. Ma non è tutto.

La cantante, secondo il Sun, recentemente avrebbe pensato anche al suicidio. In un bigliettino, ritrovato da un amico della Spears all’inizio del mese, la star metteva nero su bianco tutta la sua solitudine e la disperazione di non essere all’altezza delle aspettative della famiglia e dei fan. «Forse sarebbe meglio se fossi morta», si legge nello straziante messaggio scritto dalla star e pubblicato sul Sun. Medici e amici della tormentata star ritengono che abbia urgente bisogno di aiuto, perchè è vittima di attacchi di panico e disturbi mentali. Fonti vicine alla famiglia Spears hanno riferito che la cantante ha avuto «per anni disturbi psichici». Le sue condizioni, che includono depressione e disturbi da personalità multipla, sembrano essersi aggravati.

Britney nuda

Via | LiberoNews

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...