Lohan

Punizione esemplare per Lindsay Lohan, condannata a trascorrere i prossimi giorni tra i cadaveri. Sentenza al limite dello spettacolare quella inflitta all’attrice, colpevole di aver guidato in stato d’ebbrezza e condannata per questo motivo ai servizi sociali in un obitorio. La severità della punizione sarebbe legata al fatto che la Lohan è stata giudicata recidiva dopo essere stata arrestata per quattro volte lo scorso anno.

Il suo avvocato, Blair Berk, ascoltato dal giudice nell’udienza dello scorso 17 gennaio ha però ottenuto che la povera ragazza possa scontare, dopo qualche giorno nell’obitorio, il resto della condanna in un pronto soccorso. Lo scopo della condanna è far capire alla Lohan quanto possano essere gravi le conseguenze di un incidente causato da guida sotto l’influenza dell’alcol. Si spera, insomma, che lo choc di vedere cadaveri prima e feriti poi, la possa convincere a non mettersi al volante quando, all’uscita da uno dei suoi folli party, è ubriaca.

Via | LiberoNews

Via | Yume.it 

Alcuni diritti riservati sotto licenza Creative Commons.

Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...